ITForum Rimini, Activtrades introduce al mobile trading

ITForum Rimini, Activtrades introduce al mobile trading

Tanto trading e nuova piattaforma mobile, questo è il riassunto dell’evento organizzato a Rimini: due giorni di seminari non stop per introdurre un nuovo concetto di fare trading con dispositivi mobili.

Mobile trading a Rimini

Activtrades anche quest’anno avrà una presenza significativa a ITForum, la più grande manifestazione della finanza italiana che si terrà a Rimini il 14 e il 15 giugno 2018 e dove gli aspiranti traders possono scoprire tutto sul trading online. Carlo Alberto De Casa, capo analista di ActivTrades, sarà presente non solo grazie al ruolo ricoperto in azienda, bensì anche perché è uno dei maggiori esperti italiani in fatto di oro. Due giorni di seminari non stop per divulgare le conoscenze del trading online, della finanza e degli investimenti in questo asset considerato bene rifugio, ma che in pochi sanno trattare. Fra i relatori, Saverio Berlinzani, Giovanni Cuniberti, Stefano Fanton e Toni Cioli Puviani. Per l’occasione, saranno presentate delle novità in arrivo sulla piattaforma, visto che si rivolgerà al mobile trading.

Oro e trading online

Tutti sono alla ricerca di qualche trucco o dritta infallibile per investire nell’oro, uno dei settori senza ombra di dubbio più controversi della finanza italiana e mondiale e che può essere tradato tutto sul trading online. La storia dell’oro della Banca D’Italia parla da sola, visto che questo metallo viene ben custodito nei caveau blindatissimi di Via Nazionale a Roma e all’estro, così come sono nate leggende su Fort Knox, la Eldorado d’America visto che qui sono custodite tute le riserve d’oro americane. Intrighi e scandali, sin dall’antichità, sono stati scaturiti da questo metallo giallo, come del resto ha scatenato guerre e scalate di potere di affaristi senza scrupoli. Ebbene, se oggi si spera di non combattere mai e poi mai per qualche tonnellata di freddo metallo, i conflitti si risolvono nei mercati finanziari. Chi inizia questa battaglia e decide di investire nell’oro deve necessariamente cercare di capire quali strumenti di investimento ha a disposizione e come conviene farlo. Si prende in esempio l’oro, visto che nei vari eventi ITForum Carlo Alberto De Casa presenterà il suo ultimo libro a riguardo, ma vale per qualsiasi strumento finanziario, che siano materie prime, indici di Borsa, criptovalute o le classiche azioni e obbligazioni anche in base a quelli che sono i tassi di interesse dei mercati, l’andamento delle borse ed il rischio geopolitico.

Mobile trading e oro, connubio vincente

Ci sono una miriade di strumenti e sta al trader classificarli e sceglierli. In primis, bisogna capire la differenza tra oro fisico e oro finanziario, perché il primo ha un valore superiore e la certezza che esista un collegamento a un certo lingotto, ma di contro ha costi superiori tra coniazione di monete, forgiatura di lingotti, trasporti e spese di assicurazione. Per questo si è avuto l’incremento dell’oro finanziario, con bassi costi di intermediazione perché non legato a una consegna fisica. La negoziazione avviene con strumenti quali i CFD. Le piattaforme di trading online offrono una miriade di servizi, e quello più gettonato è il mobile trading, ovvero, dopo aver scaricato la app del broker online e fatto l’accesso, si possono effettuare operazioni diverse, come aprire e chiudere posizioni, selezionare strumenti finanziari, grafici e quotazioni di Borsa in tempo reale.

Pamela
Pamela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *