Allarme senza fili con combinatore GSM: vantaggi e benefici

Allarme senza fili con combinatore GSM: vantaggi e benefici

Il sistema di allarme senza fili gsm è un impianto di sicurezza molto semplice da installare e più economico rispetto ad altri tipi di antifurto.

Per l’installazione non è necessario l’intervento del tecnico, la comunicazione tra tutti i suoi componenti avviene tramite segnale wireless che ne consente la piena gestione attraverso sistemi Android e Ios di smartphone e tablet.

Il sistema di allarme senza fili con combinatore gsm è un impianto completo e adatto a tutte le esigenze e si può posizionare a finestre, porte, tapparelle o persiane; i sensori avvertono in caso di aperture, la rilevazione dei movimenti avviene anche al buio ed è possibile, attraverso l’aiuto di un telecomando, inviare un messaggio istantaneo salva vita.

Il combinatore gsm di cui è dotato questo sistema di sicurezza, lo rende estremamente versatile, in caso di allarme rilevato viene inviata una telefonata o un messaggio senza la necessità di installare una linea fissa, ma semplicemente inserendo una scheda sim all’interno dell’apposito sistema.

Sono associabili a questo sistema di allarme più di novanta sensori wireless o in alternativa o aggiunta sette cablati; in caso di black out elettrico il dispositivo ha una propria autonomia grazie ad una batteria ricaricabile incorporata.

 

Quali possono essere i vantaggi di un sistema di allarme GSM

 

Sicuramente uno dei vantaggi più evidenti di questo tipo di impianto di sicurezza è la semplicità di installazione, che permette di procedere autonomamente senza l’intervento di un tecnico specializzato, con relativo risparmio economico.

Inoltre il prezzo di tutto l’impianto è molto competitivo, adatto anche a chi non ha molte possibilità economiche ma che non deve necessariamente rinunciare a proteggere la propria casa.

La comunicazione attraverso messaggio o telefonata è praticamente istantanea non appena il sistema rileva una situazione di pericolo e viene anche comunicato da quale sensore è partito il segnale di allarme.

Spesso per sentirsi al sicuro in casa propria e mettersi al sicuro dagli avventori della micro criminalità, si è disposti a spendere grandi cifre ed affrontare anche opere murarie necessarie all’installazione di sistemi di sicurezza.

Tutto questo con il sistema di allarme senza fili con combinatore GSM non è necessario e si ha comunque un buon sistema di protezione .

Questo tipo di sistema di allarme si può disinstallare facilmente quindi in caso di cambio abitazione si può tranquillamente trasferire; inoltre è possibile potenziarlo incrementando altri accessori acquistabili separatamente dal kit originale.

Molto semplice da configurare, nonostante la maggior parte dei libretti di istruzioni siano scritti in inglese, la sirena di allarme ha un suono molto potente e può essere incrementata da quella con lampeggiante luminoso, il segnale risulta ottimo anche in caso di abitazioni dalle pareti molto spesse.

Un’ottimo investimento per chi desidera proteggere e proteggersi senza spendere grandi cifre; ideale per case, appartamenti, negozi, uffici spesso presi di mira dai male intenzionati.

Un impianto semplice da installare e da utilizzare, con le stesse funzioni dei grandi sistemi di sicurezza, ma ad un prezzo ridotto.

Eleonora
Eleonora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *