Secrid: quando la moda va di pari passo con la teconlogia

Secrid: quando la moda va di pari passo con la teconlogia

Essere alla moda rappresenta una delle priorità principali per molte persone, dare un immagine che sia in grado di rispecchiare la propria persona non è da tutti. Se siete fashion e non intendete perdere nessun tipo di aggiornamento per quanto riguarda l’argomento moda possiamo parlare allora della tecnologia. Vi starete domandando a questo punto “cosa centra la tecnologia con la moda?” la risposta a questa domanda è al quanto semplice, ovvero oggi entrambe si sono state fuse, attraverso di esse è nato un nuovo stile di outfit.

Secrid – Quando la moda va di pari passo con la tecnologia

Uno dei prodotti di cui vi parleremo oggi è il portafoglio Secrid, quest’ultimo rappresenta un articolo del tutto rivoluzionario e sicuro. In questo articolo vogliamo evidenziare appunto come la moda anche in questo caso riesce ad andare di pari passo con la tecnologia. Come potete ben sapere ormai ul denaro contante non è più così tanto utilizzato, questo cambiamento è dato dalla sostituzione delle carte digitali. L’arrivo di queste ultime ha determinati la fine dell’utilizzo del denaro cartaceo quasi definitivamente. Secondo le statistiche la gente preferisce più ricorrere all’uso delle carte sia a titolo personale sia a livello della sicurezza. Con questa rivoluzione tecnologica Secrid ha ideato e di conseguenza realizzato una nuova tipologia di portafoglio, si tratta di un prodotto originale e strategico proprio per poter depositare in modo del tutto sistematico i nuovi mezzi di pagamento elettronici.

Secrid – Caratteristiche del nuovo portafoglio tecnologico

Uno dei tanti problemi dei portafogli tradizionali consiste proprio nella creazione delle cosiddette piegature del denaro e delle carte. Attraverso Secrid invece oggi avete la possibilità di non dovervi più preoccupare di questo problema del tutto fastidioso, il materiale con cui è stato realizzato il portafoglio vi consentirà di proteggere le vostre carte al 100%. L’alluminio è l’elemento segreto capace di permettere questa protezione extra, grazie ad esso si ha anche l’occasione di poterlo inserire nella tasca sia posteriore che anteriore.

Secrid – Il portafoglio tecnologico che protegge e vostre carte

L’alluminio come abbiamo visto è un elemento indispensabile per poter mettere all’interno le carte e non solo vi aiuterà a metterlo comodamente nelle tasche dei pantaloni. Oltre a questo è in grado di poter proteggere i nuovi mezzi di pagamento a livello decisamente molto alti. Le carte prepagate, le carte di credito o debito, gli abbonamenti dei bus e tante altre tipologie, sono ogni giorno a rischio sotto tanti punti di vista. Queste ultime sono provviste di un’antenna wifi e di un chip. Si tratta in modo particolare e più dettagliato di due schede ovvero la NFC e la RFID. Tante sono le vittime che quotidianamente rischiano di andare incontro ad una serie di problematiche molto gravi, come ad esempio la clonazione della carta ecc.. L’alluminio quindi svolge una doppia funzione di protezione, quest’ultimo ha la capacità di potervi dare sicurezza e tranquillità sotto questi punti di vista. Attraverso di esso non correte il rischio di andare incontro a tutto ciò. Per maggiori informazioni e se avete intenzione di acquistare il prodotto potete visitare la pagina la pagina web:

lucaesperto
lucaesperto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *