Smettere di fumare con lo spray NoSmoke

Smettere di fumare con lo spray NoSmoke

 

Per cercare di sconfiggere la dipendenza dal tabacco, esistono numerosi diversi metodi e soluzioni, ma negli ultimi tempi quello che sembra maggiormente funzionare è NoSmoke; uno spray orale a base di nicotina, in grado di far perdere nel tempo tale brutto vizio.

Malgrado sia risaputo che il fumo provochi danni molto gravi all’organismo umano, eliminare il vizio della sigaretta non è un processo semplice, ma può essere facilitato con l’uso di questo apposito spray alla nicotina.

Si tratta di un moderno dispositivo medico, che rilascia una certa dose di nicotina direttamente sul cavo orale, al fine di contrastare nel tempo il brutto e insano vizio del fumo.

La nicotina è la sostanza responsabile del vizio del fumo, ma assumendola in modo controllato per un certo periodo si riesce a gestire l’astinenza e smettere di fumare.

Come sconfiggere il vizio del fumo

Per sconfiggere definitivamente il vizio del fumo, in molti hanno provato con quella che doveva essere, la soluzione definitiva a questo problema: la sigaretta elettronica, utile per i fumatori più convinti e ostinati.

In realtà, gli studi hanno dimostrato che i liquidi immessi in questa tipologia di sigaretta, non sarebbero meno nocivi delle sostanze che compongono la sigaretta.

Si è pertanto puntato su metodi alternativi quali:

  • sedute di agopuntura,
  • sedute di ipnosi,
  • assunzione di diverse erbe naturali.

Si tratta di rimedi che nel tempo sono capaci di allentare i vari condizionamenti che spingono verso la dipendenza dalla nicotina, ma non la eliminano definitivamente.

Molto utili contro la dipendenza da tabacco, si è invece rivelato proprio lo spray orale alla nicotina NoSmoke: non a caso, proprio una recente ricerca resa nota sull’European Respiratory Journal, condotta dagli studiosi del Gentofte University Hospital danese, ha dimostrato che tale terapia orale a base di nicotina è un valido rimedio per smettere di fumare.

Lo studio sullo spray orale di nicotina è stato condotto su circa 479 fumatori, a cui è stato chiesto per circa due settimane di usare questo spray ogni qual volta avessero l’esigenza di fumare, con un limite di quattro dosi ogni ora.

In base ai dati raccolti, è stato rilevato che circa il 14% dei fumatori che avevano partecipato allo studio dopo un anno erano diventati “non fumatori”.

In base a ciò, Philip Tonnesen uno dei ricercatori, ha affermato che sebbene non si sia trattato di una grande percentuale, è tuttavia un risultato migliore rispetto a quelli ottenuti con altre terapie sostitutive alla nicotina.

In merito all’uso di NoSmoke, Gregory Connelly, direttore del Center for Global Tobacco Control della Harvard School of Public Health, ha dichiarato che di certo tali terapie sostitutive alla sigaretta non sono sufficienti da sole per poter smettere di fumare, ma il loro scopo non va condannato o criticato.

Egli ha aggiunto inoltre che la dipendenza provocata dal tabacco è legata soprattutto a fattori psicologici per cui le ricadute sono molto frequenti.

Alcuni medici specializzati consigliano il metodo dello spray e altri sostitutivi alla nicotina, per tutti coloro che sono convinti di smettere di fumare.

Bisogna precisare che per tutta la durata del trattamento con lo spray alla nicotina, non si deve di fumare perché così si rischia un dannoso sovradosaggio da nicotina.

I benefici dello spray alla nicotina NoSmoke

Sebbene alcuni studi recenti abbiano rilevato che la nicotina ha degli effetti nocivi sull’organismo, sicuramente assumere tale sostanza con lo NoSmoke, costituisce un valido ausilio per coloro che vogliono eliminare il fumo dalla loro vita.

Questo spray alla nicotina, che viene subito assorbito dalla mucosa orale, è privo di tutte le tossine presenti nel tabacco e delle numerose sostanze nocive che si sprigionano dalla sua combustione.

Il trattamento con lo spray alla nicotina, della durata di circa tre mesi apporta dei benefici per il fumatore a lungo temine: smettendo di fumare sigarette e utilizzando lo spray alla nicotina, si elimina la gestualità del fumo e si limita i danni alla salute.

 

 

Silvia
Silvia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *