Il Trading e le Opzioni Binarie

Il Trading e le Opzioni Binarie

Guadagnare con le opzioni binarie è, almeno potenzialmente, molto semplice, nel senso che il loro meccanismo di funzionamento è davvero facile da capire: ciò non vuol dire, ovviamente, che chiunque si possa dedicare a questa attività senza un minimo di preparazione e di competenza. Ma in cosa consiste la semplicità di guadagno garantita da questo strumento di trading finanziario?

Scopri di più sulle opzioni binarie navigando il sito http://www.diventaretrader.com/opzioni-binarie

Il fatto è che chi opera con le opzioni binarie non fa altro che effettuare una previsione che ammette solo due risultati possibili: per esempio, si può cercare di prevedere se, a una certa scadenza, il prezzo di una materia prima sarà più alto o più basso di quello del momento in cui si sta investendo. In pratica, il trader deve solo decidere quale sarà l’esito della previsione e stabilire l’importo che è intenzionato a investire: in questo modo, per altro, è subito consapevole della cifra che potrà guadagnare, che a seconda dell’evento sarà compresa tra il 70 e il 90% del capitale che è stato investito. Nel caso in cui la previsione non dovesse andare a buon fine, la somma investita sarà persa, anche se esistono alcune formule particolari che consentono di perdere solo una parte della stessa.

Un esempio di opzione binaria è la cosiddetta One Touch No Touch, che in Italia viene chiamata anche Tocca O No: in sostanza, il compito del trader in questo caso è quello di prevedere se il prezzo di un determinato asset – che può essere un indice, una valuta o un’azione – andrà a raggiungere (a toccare, appunto) un certo valore nei termini di tempo stabiliti. Per questa forma di investimento, il guadagno è in media pari all’80%. Insomma, come si può notare il meccanismo alla base di tale strumento finanziario è tutt’altro che complesso: ma è molto importante conoscere il mercato di riferimento e il contesto economico, per non scommettere casualmente.

micheleesperto
micheleesperto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *