Che cosa fa un ripetitore Wi-Fi?

Che cosa fa un ripetitore Wi-Fi?

L’utilizzo di una rete wireless per fornire servizi Internet offre comodità e flessibilità, supponendo che il router wireless trasmetta un segnale abbastanza forte. Purtroppo, un segnale debole può portare a prestazioni di rete inaffidabili e ad un’esperienza per l’utente frustrante. Un modo per amplificare un segnale debole del router e migliorare le prestazioni della rete è attraverso l’uso di un piccolo dispositivo chiamato ripetitore wifi.

La funzione del ripetitore è molto semplice: il dispositivo raccoglie il segnale trasmesso dal router e lo amplifica mentre lo invia in casa o in ufficio. Potrai anche essere in grado di ricevere il segnale nelle zone in cui in precedenza non hai potuto raggiungerlo. Se si utilizza un computer portatile, sarete in grado di lavorare più lontano dalla posizione del router, il che fornisce una maggiore flessibilità. Potete trovare maggiori informazioni sul portale dedicato ai ripetitori wifi (clicca qui).

Collocazione

Poiché la maggior parte dei ripetitori non ha bisogno di essere collegato direttamente al router, si ha la massima flessibilità di posizionamento. Per ottenere i migliori risultati, si suggerisce di mettere il ripetitore circa a metà strada tra il router e il computer dove si opera. Se avete intenzione di lavorare in una zona della vostra casa o ufficio, che attualmente non riceve il segnale wireless, meglio sistemare il ripetitore in un punto a metà strada fra l’area coperta e quella scoperta.

Considerazioni tecniche

Ci sono alcuni step da prendere in considerazione per ottenere il massimo dal vostro ripetitore:

  • Prima di installarlo, meglio aggiornare il firmware del sistema alla versione più recente.
  • Assicurarsi di configurare l’indirizzo IP del ripetitore in modo che rientri in un intervallo che la rete wireless riconosce.
  • Configurare anche l’SSID del ripetitore in modo che corrisponda a quello della rete wireless.
  • Abbinare il canale RF del ripetitore a quella del punto di accesso wireless.

Svantaggi

Un potenziale svantaggio di utilizzare un ripetitore senza fili è il consumo della capacità di flusso della rete, che è essenzialmente la sua larghezza di banda. Il processo di ricevere e ritrasmettere i dati effettivamente raddoppia la quantità di dati utilizzati, e la capacità di flusso viene diminuita. Questo potrebbe avere un impatto sulle prestazioni generali della rete e sulla velocità di trasmissione.

Se si utilizza un ripetitore che non viene fornito dallo stesso produttore dell’access point, si potrebbero inoltre verificare prestazioni ridotte.

telestrada
telestrada

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *